Diventa un seduttore a soli 29 euro con la Bibbia del conquistatore

Devo dire che l’algoritmo di Facebook che decide le pubblicità da propormi sulla mia timeline è in via di netto miglioramento. Dopo l’invito dei giorni scorsi a iscrivermi al Registro nazionale delle cremazioni (mai espressa in alcun luogo la volontà di farmi ridurre in cenere subito dopo il trapasso), oggi mi compare la sensazionale offerta di un libro per trasformarsi in un seduttore (29 euro invece di 49), “Seduzione digitale,” che nel messaggio promozionale viene definito la “Bibbia del conquistatore”. Di autore anonimo – perfino io mi vergognerei, a pensarci bene, a rendere note le mie generalità a scrivere e promuovere una cosa del genere -, l’intento del libro è subito spiegato: “Basta con le ragazze che non rispondono ai messaggi o che si rifiutano di uscire con te”, promettendo di guidarti passo passo nel “creare attrazione e connessione”.

Se non avete colto la novità e pensate che è da sempre che grosso modo funziona così (una persona interessata a un’altra provava a invitarla a cinema, a mangiare una pizza, dicendoglielo per telefono o durante la ricreazione a scuola o la pausa pranzo in ufficio, quando ancora si poteva), provo a spiegarvelo in parole semplici. La monumentale opera inutile è indirizzata a tutti quelli che usano Messenger per agganciare una ragazza (è quello che promette il libro, chissà se il metodo funziona per le persone dello stesso sesso: nella pubblicità non è specificato) ma che la ragazza in questione non si fila manco di pezza. Il pubblico, che potrebbe essere potenzialmente, ampio è costituito da quanti ci provano (chiamiamo le cose col loro nome) ma collezionano cocenti frustrazioni dal mancato suono di notifica di risposta a un proprio messaggio.

In ogni caso, dato che ritengo di non essere in grado di maneggiare in maniera esaustiva le parole per descrivervi gli innumerevoli plus della “Bibbia del conquistatore digitale”, vi riporto il sommario che compare nella pubblicità (tenetevi forti) perché possiate farvi un’idea e decidere se i 29 euro che chiedono potrebbero essere spesi bene:

  • Come attrarre la donna che desideri sui social
  • Come differenziarti dalla marea di uomini che le scrivono
  • La giusta mentalità che devi sviluppare per sedurre con i messaggi
  • Gli errori più comuni che stai commettendo e come evitarli
  • Come scriverle il messaggio più importante: il primo
  • Quando scriverle e come utilizzare le emoticon (non è ciò che tutti pensano)
  • Come chiederle di uscire nella maniera corretta via messaggio
  • Quali sono le tempistiche corrette con cui rispondere
  • Come sospendere momentaneamente una conversazione per aumentare il desiderio nei tuoi confronti
  • Che cosa dire quando una ragazza non risponde ai tuoi messaggi o la conversazione si blocca
  • Cosa fare quando non si presenta ad un appuntamento
  • Quando chiamarla e come far aumentare le possibilità che risponda alla tua chiamata
  • Come e cosa scriverle per riprendere i contatti
  • Come girare la tradizione: fai che sia lei a chiederti di uscire
  • Come far sì che sia lei a inseguirti
  • Qual è l’unico e vero scopo dei messaggi (a differenza di quanto potresti credere)
  • Come creare nella sua testa un’immagine positiva di te grazie ai messaggi
  • Come ricontattare una ragazza che non senti da tanto tempo

Personalmente, mi soffermerei sul punto “Come far che sia lei a inseguirti”. Non per approfondire, ma per esprimere una speranza: che l’anonimo autore e conquistatore venga inseguito, possibilmente da una donna, curiosa di vedere se nella sua testa un barchetta di carta possa galleggiare (credo di sì).

Intanto io quasi quasi opto per il Registro delle cremazioni.

Antonio Murzio

Segui Giro di bozze su Facebook